Perchè il cioccolato fa venire mal di testa

Perchè il cioccolato fa venire mal di testa

Amici di Leonardi Dolciumi ben ritrovati con un nuovo articolo relativo alle curiosità sul cioccolato. Oggi cercheremo di rispondere ad un’altra interessante domanda che gli utenti del web spesso si pongono, ovvero: perché il cioccolato fa venire mal di testa ? Dopo avervi spiegato le ragioni per cui il cioccolato diventa bianco, ora analizziamo anche questa strana situazione. Se l’argomento vi appassiona non dovrete fare altro che proseguire la lettura chiarendo una volta per tutte quali sono le motivazioni che legano il cacao al mal di testa.

Il cioccolato fa venire mal di testa ?

Il nostro post, si basa su una ricerca scientifica svolta dalla National Headache Foundation un ente di ricerca americano specializzato negli studi oltre che nella prevenzione di malattie legate al mal di testa. Gli studi da essi condotti hanno evidenziato un legame tra il cioccolato ed il mal di testa appunto. La causa di questo “problema” deriva dal cacao, parte integrante del cioccolato che possiede una sostanza in grado di causare il mal di testa.

Qualora vi sia mai capitato di avere di sentirvi in modo strano, dopo avere mangiato importanti quantità di cioccolato, potreste essere stati vittime dei seguenti fastidi:

  • emicrania
  • tempie che pulsano
  • fastidio alla luce

E con grande rammarico possiamo dirvi che con grande probabilità, tali fastidi possono essere una diretta conseguenza del vostro cibo preferito: il cioccolato.

A confermare che il cioccolato può causare mal di testa in alcune persone è anche uno studio effettuato dai ricercatori della University of California. Nello specifico, il dott. Antonio Gonzalez, è riuscito a provare che il cioccolato, al pari di altre sostanze come il vino o altre tipologie di cibo, possa far venire mal di testa a causa del modo in cui i microbi dello stomaco interagiscono con le sostanze chimiche dei cibi.

Le cause del mal di testa da cioccolato

Analisi Università della California

Secondo la ricerca dell’Università della California, questo processo viene innescato dai batteri. Questi infatti sono in grado di  trasformare i nitrati, le sostanze chimiche contenute nel cioccolato, nel vino e nella carne processata come salumi, carne in scatola e carne affumicata, in sottoprodotti di ossido nitrico (monossido di azoto). Questi sottoprodotti sono stati indicati da precedenti studi come sostanze che possono scatenare cefalea.

” I ricercatori hanno analizzato 172 campioni di saliva e 1.996 campioni di feci provenienti dal database dell’American Gut Project. I risultati hanno rilevato che le persone che soffrivano di mal di testa avevano concentrazioni più alte di batteri in grado di modificare i nitrati.

Il professor Gonzalez spiega che c’è un legame tra la dieta della persone, il microbioma e le emicranie. Quando i nitrati entrano nell’organismo mangiando cibi come il cioccolato o bevendo vino, i batteri li usano come carburante. Ma non finisce qui, perché i prodotti di scarto dei batteri, chiamati nitriti, possono diventare ossido nitrico nel sangue.

Questa sostanza non è del tutto negativa, perché dilata i vasi sanguigni e può favorire la salute cardiovascolare migliorando la circolazione sanguigna. Ma la scienza ritiene che a volte questa dilatazione e infiammazione possa aumentare il rischio di soffrire di emicranie.

A confermare questa teoria è il fatto che l’80% dei pazienti che soffriva di dolori al petto o problemi cardiaci e assumeva farmaci contenenti nitrati riportava proprio il mal di testa tra gli effetti collaterali. I ricercatori hanno cercato di capire se la colpa di questa reazione avversa fosse imputabile ai batteri del loro microbioma.

Per questo hanno individuato i geni presenti nei microbi di ogni individuo, usando un programma bioinformatico per sequenziare i batteri noto come PICRUSt. I geni che codificavano il nitrato, il nitrito e e gli enzimi dell’ossido nitrico erano presenti in quantità maggiori nelle bocche e negli stomaci dei pazienti affetti frequentemente da mal di testa. “

Nonostante questa analisi approfondita, i ricercatori ritengono che siano necessari ulteriori verifiche e studi per attribuire ai batteri il perchè il cioccolato fa venire mal di testa. Infatti, questo processo potrebbe derivare da altri fattori scientifici.

 

CONCLUSIONI

Sperando di avere offerto qualche informazioni aggiuntiva in merito al perchè il cioccolato fa venire il mal di testa, restiamo a disposizione per ulteriori informazioni o maggiori dettagli. Inoltre vi invitiamo a seguire i nostri canali social per essere sempre aggiornare riguardo le nostre iniziative, eventi e degustazioni. Ecco qua:

 

 

Alla prossima!

The following two tabs change content below.

Mattia Turci

Digital Marketing Specialist a Mattia Turci - Digital
Appassionato di Digital Marketing e SEO, ho sempre avuto un debole per il web. Dalle prime esperienze con Ebay agli studi di specializzazione. Patito di musica e amante di calcio. Ho vissuto in 6 paesi differenti per motivi di studio e lavoro. Disponibile per progetti e collaborazioni.